Foto a 360° – Come ottenerle utilizzando (solo) lo Smartphone!

Vuoi stupire i tuoi amici con foto a 360 gradi senza usare macchine fotografiche professionali o strumenti troppo costosi? Ecco i semplici passaggi che ti permetteranno di farlo, ottenendo un risultato pazzesco!

Pochi semplici passaggi. Utilizzando il proprio Smartphone.

P.S Se siete in possesso di uno Smartphone non recentissimo, assicuratevi che questo abbia incorporato al suo interno il giroscopio, altrimenti non riuscirete ad ottenere foto in 360°.

Sembra incredibile, vero? Eppure è possibile ottenere foto a 360° in modo efficace e veloce.

La prima cosa da fare è scaricare l'app Google StreetView, disponibile per Android e iOS, scaricabile tramite Google Play Store (Android) oppure AppStore (iOS) così da trasformare il vostro semplice smartphone in una macchina fotografica a 360°.

untitled-1

Il funzionamento dell'app è molto elementare: basta scattare alcune foto sulla base di sequenze preimpostate, che verranno poi agganciate automaticamente una volta raggiunte le posizioni indicate. Ciò che otterrete sarà una perfetta foto sferica da poter conservare nel proprio profilo, o da poter condividere con gli altri utenti all'interno dell'app.

Passiamo adesso alla pratica: come si utilizza Google streetview per scattare foto a 360°?

Dalla schermata principale basterà premere l’icona arancione con la macchina fotografica, posta in basso a destra.

14359902_1287040911341251_397077216_o

Compariranno tre alternative, in questo caso dovrete nuovamente cliccare l’icona della macchina fotografica, in basso. In seguito, comparirà un visore in cui sarà visibile l’immagine da fotografare e due cerchi: uno bianco e uno arancione.

14329337_1287040904674585_1213249984_o

Facendo coincidere il punto arancione con quello bianco verrà scattata la prima immagine. Possiamo considerarlo il primo pezzo del nostro puzzle. Dovrete infatti continuare a scattare, con lo stesso sistema, per completarlo.

14359658_1287040908007918_1672148281_o

Dopo la prima immagine scattata, l’app vi indicherà dove indirizzare il vostro smartphone attraverso la comparsa di alcuni cerchi. L’unica condizione da rispettare è quella di rimanere fissi su un punto, perché StreetView riesce solamente a mascherare piccoli spostamenti.

Il processo di acquisizione delle immagini può essere annullato e concluso in qualsiasi momento, ma come si può ottenere un’immagine perfetta senza avere un po' di pazienza? (perché questa riesca bene, infatti, è necessario completare tutte le sequenze richieste).

E adesso come possiamo vedere la nostra foto?

Dopo alcuni secondi di "assemblaggio", la foto sarà pronta per essere visualizzata, salvata sul vostro rullino oppure condivisa. Su iOS il salvataggio della foto panoramica avviene in automatico, infatti poco dopo averla scattata sarà disponibile sul vostro rullino foto.

Per Android, invece,  su Google Foto è possibile visualizzare una foto a 360 gradi semplicemente toccando lo schermo per cambiare punto di vista. Se siete in modalità browser di Google Foto, invece, è sufficiente cliccare e trascinare il mouse.

Se volete condividere la vostra foto, invece, potrete caricarla su StreetView o su Facebook. Per caricarla su Facebook, però, dovrete esportarla nel rullino del vostro smartphone, selezionando dalla schermata principale dell'app l’icona della macchina fotografica, e poi la voce “importa foto sferiche”.

Per quanto riguarda la condivisione su Facebook, se tutto sarà andato a buon fine, sarà visualizzabile una piccola icona sulla destra della vostra foto a 360°. Il simbolo dei 360° indica che Facebook ha riconosciuto la vostra foto panoramica!

In questo modo riuscirete a lasciare a bocca aperta chiunque veda il vostro lavoro.

Cosa aspettate? Provatelo subito!

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

bool(false)

Questo sito fa uso di cookie - Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner accettate la nostra politica di cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close