I vantaggi della pubblicità su Facebook

Se avete un'azienda, sicuramente vi sarà capitato di farvi questa semplice domanda: quale tipo di pubblicità mi conviene di più?

In questo articolo voglio farvi conoscere dei semplici numeri che vi faranno capire quanto questo social media può essere efficace e vantaggioso rispetto alla pubblicità tradizionale.

I numeri di Facebook - Dati e statistiche

Per comprendere perfettamente le potenzialità di Facebook occorre prima di tutto mostrare i dati che lo rendono unico e differente dagli altri Social Network.

Utenza dei Social Network

Utenti attivi sui vari Social Network - Aprile 2016

Questa tabella, aggiornata al 4 Aprile 2016, mostra tutti gli utenti dei singoli social. Facebook ha raggiunto 28 milioni di persone solo in Italia ed è il più usato social network del mondo (basti pensare che gli utenti nel mondo sono circa 1.65 miliardi ed sono in continua crescita).

I dati più sbalorditivi, però, possiamo trovarli in questo secondo grafico.

Demografica Facebook Italiana

Demografica degli utilizzatori (utenti) di Facebook in Italia

Ogni mese sono attive 28 milioni di persone (di cui 25 milioni da tablet o smarthphone), mentre ogni giorno vi accedono 23 milioni di utenti (21 milioni da tablet o smarthphone).

Andando ad analizzare i cambiamenti demografici avvenuti negli utilizzatori del social dal 2014 ad oggi, scopriamo che la popolazione più numerosa è quella dei 35-45enni, la fascia comprendente i giovani fino a 18 anni si ridotta del 13%, mentre sono aumentate quelle degli over 55 (27%) e dei 46-55enni (24%). Ciò dimostra che Facebook può essere usato per raggiungere clienti di qualsiasi età.

Facebook per le aziende 

Sono già molte le aziende che hanno deciso di affidarsi a Facebook per farsi conoscere, estendere la clientela ed incrementare il fatturato. I dati indicano che 50 milioni di aziende hanno già la propria pagina Facebook, mentre quelle che vi acquistano pubblicità sono 3 milioni nel mondo e sono cresciute del 50% in un anno.

Attenzione però a non farsi ingannare. Gestire una pagina Facebook può sembrare una semplice operazione. Questa è una percezione totalmente errata, dettata dall'utilizzo giornaliero che tutti noi facciamo di Facebook.

Facebook è molto vasto ed oltre alle migliaia di funzionalità che mette a disposizione dei suoi utenti, offre anche svariati strumenti specifici che richiedono competenze mirate per essere utilizzati. Non basta scrivere informazioni e notizie, non basta postare foto e video. Quello sappiamo farlo tutti, anche dal nostro smartphone mentre siamo in metropolitana.

Per questo, è sempre meglio affidarsi a dei professionisti.

Se questo avviene si può avere un riscontro in termini di risultati. Per esserne consapevoli, basta consultare le storie di successo riportate da Facebook stesso nel suo social, suddivise per dimensione dell’azienda, obiettivo, settore, prodotto e area geografica.

Storie di successo su Facebook

Storie di successo - Facebook

Passiamo adesso alla parte più importante di questo articolo: quella che vuole confrontare i costi di Facebook per pubblicizzarsi, con quello relativi alla pubblicità tradizionale come spot televisivi e affissioni pubblicitarie.

Facebook VS Spot pubblicitari

Listino prezzi - Mediaset

Listino prezzi - Reti Mediaset

Questi sono esempi di prezzi proposti dalle reti Mediaset (rete 4, canale 5 e italia 1) scaricati dal listino prezzi pubblicato dalla concessionaria di pubblicità “Publitalia”.

I prezzi variano per:

  • Fascia oraria
  • Numero di spettatori
  • Canale
  • Popolarità del programma
  • Posizione
  • Periodo di programmazione.

Vedendo prezzi così elevati, sicuramente vi chiederete quante persone sarà in grado di farvi raggiungere questo tipo di pubblicità.

Prendiamo ad esempio il programma “Le Iene”, nella puntata del 2 Ottobre sono stati registrati 2.516.000 spettatori totali, con il 13,52% dello share (percentuale di telespettatori sul totale di quanti hanno la tv accesa durante il programma). Dobbiamo però prendere in considerazione l'idea che questi dati possano essere falsati o non del tutto veritieri, perché anche se la televisione rimane accesa, non necessariamente viene guardata con attenzione.

Proviamo adesso a fare un confronto con Facebook: quante persone mi permetterebbe di raggiungere il social network con la medesima spesa di 37.000 euro in budget publicitario? (Break-in-show - Le Iene dal 2 al 29 ottobre)

Per farlo, utilizzeremo il Business Manager, uno strumento di Facebook che permette di gestire la pubblicità su Facebook e non solo. Inserendo il budget a disposizione, possiamo capire perfettamente quante persone potremmo raggiungere con una data cifra, in un determinato periodo temporale.

Compilando i campi richiesti con i parametri presi prima in considerazione (37.000 euro, dal 2 al 29 ottobre, la domenica dalle 21 alle 24) ottengo una campagna di social advertising con una copertura potenziale stimata di 28.000.000 persone, le quali vedrebbero il post anche più volte in un solo giorno.

Facebook VS Affissioni pubblicitarie

grtefd

Affissioni pubblicitarie - prezzi

Esempi di prezzo di alcune affissioni pubblicitarie

Questi sono i prezzi proposti dall’agenzia pubblicitaria “Gruppo Publiemme” per le affissioni nazionali per la città di Perugia.

Considerando che si tratta di un tempo di affissione della durata di 14 giorni, i prezzi sovrastanti potrebbero risultare un po' elevati, ma quando facciamo pubblicità, dobbiamo sempre considerare quante persone potrebbero vedere il mio cartellone.

Purtroppo è difficile calcolare quante persone possano vederlo, ma fortunatamente siamo ancora in grado di effettuare un un confronto con Facebook comportandoci come abbiamo fatto per gli spot televisivi.

Compilando i campi richiesti dal Business Manager di Facebook con il prezzo di un singolo poster a Perugia (2.500 euro), per 14 giorni in tutta l’Umbria ottengo una campagna di social advertising con una copertura potenziale (persone che potremmo raggiungere) di 350.000 persone, le quali anche in questo caso, vedrebbero il post anche più volte al giorno.

Questi sono solo alcuni esempi che abbiamo voluto proporvi per mostrarvi la potenzialità di Facebook, per mostrarvi che si può ancora ottenere una bella ed efficace campagna spendendo una cifra moderata, per mostrarvi che, con Facebook, anche una semplice azienda può farsi notare perchè Facebook può, perchè Facebook conviene.

Quindi, riassumendo, se Facebook viene gestito con professionalità, utilizzando i giusti strumenti e le strategie più adatte; esso può rivelarsi un ingrediente fondamentale per trovare nuovi clienti, aumentare la notorietà dell'azienda e il fatturato. Se fino ad ora hai ottenuto risultati scarsi senza ritorni economici tangibili, oppure ti sei affidato a qualche pseudo-esperto del settore che ha pensato solo a spillarti qualche soldo, rivolgiti a dei veri esperti.

Clicca sul pulsante qui in basso.

untitled-1

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

bool(false)

Questo sito fa uso di cookie - Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner accettate la nostra politica di cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close